CHIESA

Siamo presenti a Budrio dal 2012 e fin dall’inizio il nostro essere chiesa è stato caratterizzato dal desiderio di vivere il Vangelo nella Comunità, portando avanti la Missione di Cristo!

Questa visione emerge chiaramente nel nostro nome, che si rifà al Libro degli Atti, nella Bibbia, dove leggiamo dell’arrivo dell’apostolo Paolo nella città di Atene. Qui lo troviamo che ogni giorno sulla piazza ragionava e discuteva del Vangelo con quelli che vi si trovavano (Atti 17:17). Così in ogni cultura la piazza è un luogo di incontro e confronto, di apertura e accoglienza, di opportunità e crescita.

Ogni piazza Italiana è poi composta dai tanti tipici blocchetti di porfido, rappresentati nella croce del nostro logo, che ci ricordano come ognuno di noi è unico e diverso, ma in Cristo siamo uniti in modo meraviglioso per essere insieme il corpo della sua chiesa (Romani 12:4-5). Così anche noi vogliamo vivere insieme lo straordinario Vangelo di Gesù nell’ordinarietà delle nostre vite, in ogni momento e in ogni contesto!

Nell’ultimo libro della Bibbia, l’Apocalisse, troviamo infine la visione dell’albero della vita che dona guarigione alle nazioni e si trova in mezzo alla piazza della città dove regna Gesù (Apocalisse 22:2). Così anche noi come chiesa vogliamo essere in mezzo alla piazza, al centro della vita della comunità, per servire ed accogliere, per celebrare e amare, per vivere e condividere con tutti il Vangelo, la buona notizia della salvezza per grazia in Gesù Cristo!


Come chiesa facciamo parte a livello nazionale della famiglia di chiese di Impatto Italia e livello globale della famiglia di chiese di Acts29 e nello specifico, siamo inseriti nel collettivo rurale di Acts29 Rural.

Ci riconosciamo nella Confessione di Fede della The Gospel Coalition, che potete leggere di seguito con le nostre note Essere Chiesa & Confessione di Fede.


Se vuoi avere un’idea di com’è una nostra funzione domenicale, guarda questo video in time laps!


Lode e Adorazione:

Gli inni cristiani sono l’eredità della chiesa, incapsulano la nostra fede, ravvivano i nostri spiriti e arricchiscono le nostre vite. Le parole dello scrittore vengono scritte nella nostra mente, stabilendo e riaffermando la Parola di Dio. La musica del compositore muove le nostre emozioni e incide la Parola di Dio nella nostra memoria. Ma soprattutto, gli inni ci aiutano nella nostra adorazione di Cristo, l’unico che è veramente degno della nostra lode.

2003, Stuart Townend, autore di A te Gesù (In Christ Alone)

In questo file puoi trovare l’innario della nostra chiesa e a questo link la playlist dei video che abbiamo realizzato.