Vai al contenuto

Domenica 15/11 – Matteo 4:1-11 – Il Figlio di Dio messo alla prova!

Domenica 15/11, c’incontreremo alle 10.30 nella Sala Ottagonale delle Torri dell’Acqua, in Via Benni 1, per lodare insieme il Signore e proclamare il Suo Vangelo a Budrio.

Nino continuerà la nostra serie sul Vangelo di Matteo: il Re e il suo Regno, predicando da Matteo 4:1-11 – Il Figlio di Dio messo alla prova! Assieme vedremo la bellezza di Cristo: “Perciò, egli doveva diventare simile ai suoi fratelli in ogni cosa, per essere un misericordioso e fedele sommo sacerdote nelle cose che riguardano Dio, per compiere l’espiazione dei peccati del popolo. Infatti, poiché egli stesso ha sofferto la tentazione, può venire in aiuto di quelli che sono tentati” Ebrei 2:17-18


Durante la funzione avremo un tempo per i bambini che si confronteranno con lo stesso testo biblico.


A seguito dell’inserimento dell’Emilia-Romagna nella zona arancione, ricordiamo che la partecipazione alle nostre funzioni domenicali è ancora possibile in quanto:

Nell’Allegato 3 del DPCM del 3 novembre 2020: “Protocollo con le Chiese Protestanti, Evangeliche, Anglicane”, rimane in vigore l’accesso ai luoghi di culto e la partecipazione a funzioni religiose che si svolgono nel rispetto dei protocolli sottoscritti dal Governo e dalle rispettive confessioni.

Per chi non è residente nel Comune di Budrio e non ha la possibilità di frequentare una chiesa evangelica nel proprio comune di residenza, può richiederci una lettera che giustifica lo spostamento, in quanto:

Nel punto b dell’art. 3 del DPCM del 3 novembre 2020, viene precisato che per le regioni ricadenti in area arancione sono possibili spostamenti in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, solo “per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune”.