Vai al contenuto

Domenica 09/05 – Matteo 12:1-21 – Chi può affermare: “Voglio misericordia e non sacrificio”?

Domenica 09/05, c’incontreremo alle 10.30 nella Sala Auditorium, in Via Saffi 50, per lodare insieme il Signore e proclamare il Suo Vangelo a Budrio.

Stefano continuerà la nostra serie sul Vangelo di Matteo: il Re e il suo Regno, predicando da Matteo 12:1-21 – Chi può affermare: “Voglio misericordia e non sacrificio”? Assieme vedremo la bellezza di Cristo: il Signore del Sabato che dona riposo per grazia, il Servitore di Dio che annuncia la sua giustizia a tutte le genti! «Ecco il mio servitore che ho scelto; il mio diletto, in cui l’anima mia si è compiaciuta. Io metterò lo Spirito mio sopra di lui, ed egli annuncerà la giustizia alle genti. Non contenderà, né griderà e nessuno udrà la sua voce sulle piazze. Egli non triterà la canna rotta e non spegnerà il lucignolo fumante, finché non abbia fatto trionfare la giustizia. E nel nome di lui le genti spereranno». Matteo 12:18-21


Durante la funzione avremo un tempo per i bambini che si confronteranno con lo stesso testo biblico.


Ricordiamo che, come indicato nel sito della Regione Emilia-Romagna, la partecipazione alle nostre funzioni domenicali è possibile in quanto l’accesso in chiesa: “avviene con misure organizzative tali da evitare assembramenti di persone, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi, e tali da garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare la distanza tra loro di almeno un metro. Le funzioni religiose con la partecipazione di persone si svolgono nel rispetto dei protocolli sottoscritti dal Governo e dalle rispettive confessioni.”